Translate

Visualizzazioni totali

QUOTA ASSOCIATIVA

L' associazione "no profit" Namastè International Community nasce con l'ambizioso e lungimirante ideale di diffondere la conoscenza, l'altruismo, la felicità e lo scambio di saperi, creando una fitta rete di persone associate con veri ideali etici, altruistici, di interconnessione, condivisione e amore per la natura per l' ambiente e ogni essere vivente.
Sei un Blogger? Un creativo? Un insegnante? Un formatore? Hai un talento? Vuoi fare del volontariato veramente costruttivo? Vuoi mettere a disposizione i tuoi spazi?Vuoi realizzare un progetto di utilità sociale? Hai un tuo progetto? Hai già un'associazione? Vuoi semplicemente esserci di aiuto anche da casa tua?
Leggi lo statuto e il regolamento. .
Forse camminerai con noi...
GRAZIE A CHI CI AIUTA A CONDIVIDERE CIO' CHE FACCIAMO , A CHI CI SOSTIENE DA VICINO E DA LONTANO CON BUONI PENSIERI E AZIONI ...

GRAZIE DI CUORE...
NULLA AVVIENE PER CASO....
SE CI HAI TROVATI DOPO UN LUNGO E PROFONDO CAMMINO EVOLUTIVO SIGNIFICA CHE E' GIUNTO IL MOMENTO DI UNIRTI A NOI..

INFO PER PROGETTI E ASSOCIAZIONI: raymondbard@hotmail.it - Cell/Whatsapp: 3202181316



Lettori fissi

REGOLAMENTO INTERNO




AD OGNI ASSEMBLEA DEI SOCI IL REGOLAMENTO PUO' ESSERE MIGLIORATO E ADATTATO PER UNA MIGLIORE CONVIVENZA



IL REGOLAMENTO E LO STATUTO DEVONO  ESSERE LETTI E APPROVATI  PRIMA DI OGNI DOMANDA  DI ADESIONE ALL'ASSOCIAZIONE





Art. 1
Le regole dell’Associazione sono stabilite dallo Statuto e da questo Regolamento

Art. 2
L’Associato è tenuto a contribuire e/o partecipare  alla realizzazione di programmi, eventi, riunioni, con ogni mezzo che rientri nelle sue possibilità.

Art. 3  Ogni aspirante socio deve compilare il modulo di iscrizione nel quale riporterà i suoi dati personali, compreso l'indirizzo di posta elettronica, che verrà utilizzato per le comunicazioni ufficiali.  Il modulo per l'iscrizione potrà anche essere compilato sul sito web dell'Associazione (namastecommunity.it) oppure stampato e firmato e inviato via email  o consegnato direttamente ad un membro del Consiglio Direttivo. In caso di accettazione del socio, il Consiglio Direttivo comunica l'esito positivo della iscrizione al socio tramite i recapiti forniti.

Art. 4
Iscrizioni straordinarie
L’Associazione si riserva la possibilità di raccogliere le domande di iscrizione anche durante eventi e manifestazioni nelle quali verrà predisposto un punto di raccolta dei moduli di richiesta, che seguiranno comunque la stessa disciplina delle domande ordinarie.

Art.5
Conto corrente dell'Associazione
Per il pagamento delle quote sociali e per donazioni ed altri conferimenti finanziati all'Associazione si deve usare il conto corrente bancario del quale vengono riportati i riferimenti necessari:
IBAN: IT95C02OO852750000104170521 ( UNICREDIT BANCA ) CON CAUSALE "TESSERA ASSOCIATIVA ANNO 201_ ....

Art. 6
Ogni Associato è tenuto ad assumere un comportamento irreprensibile per il buon nome e l’immagine dell’Associazione.
E’ diritto-dovere di ogni Associato partecipare alla vita ed alle attività dell’Associazione.
Si decade dalla qualità di Associato se:
a) non si adempie al pagamento della quota associativa annuale;
b) non ci si applica attivamente per la realizzazione del programma;
c) se si rinuncia formalmente all’adesione dell’Associazione;
d) se  dimostra una condotta disdicevole al buon nome dell’Associazione e/o compie atti di disturbo e/o di ostacolo all’attività socio-culturale
e) se opera contro lo Statuto e Regolamento;
f) se lede in qualsivoglia maniera e/o modalità il prestigio ed il buon nome dell’Associazione.

Art. 7
Contatti Network
Ogni associato ha il diritto e l'obbligo di mantenere i contatti con gli altri  membri tramite social network (abbiamo un gruppo privato su whatsapp e facebook )e di condividere e divulgare tramite foto immagini e quant'altro la nostra mission.

Art. 8
L'Associazione si riserva di stipulare accordi di sponsorizzazione con aziende o enti pubblici o privati, per eventi occasionali o in modo continuativo. La somma delle donazioni, elargite in cambio di spazio pubblicitario in eventi e manifestazioni (fisico o virtuale) o di spazio espositivo presso gli spazi dell'Associazione, sarà contrattata volta per volta dal Consiglio Direttivo.


Art. 9
Il Presidente ha la rappresentanza legale dell’Associazione e, unitamente a tutti gli Associati, promuove la stessa verso Enti pubblici e privati, Ordini Professionali, Istituti Universitari ed ogni altro soggetto di rilievo in linea con le finalità dettate dallo Statuto.


Art.10
Contenuti sito web e social network
a) Il sito web è uno degli strumenti principali con cui l'Associazione intende pubblicizzare la sua azione e tenere contatti con i soci. E' cura del Consiglio Direttivo o di membri opportunamente designati da esso gestire ed aggiornare i contenuti del sito internet dell'Associazione.
b) Ogni associato è tenuto a condividere i nostri eventi sui social network e a partecipare attivamente ai nostri gruppi di scambio come facebook e whatsapp.

Art. 11
Modifiche al presente Regolamento Interno e Statuto (fatto salvo l’ossequio alla Costituzione Italiana) possono essere proposte:
a) dal Presidente;
b) da almeno la metà dei Membri del Consiglio Direttivo;
c) dall’Assemblea dei Soci.

Art. 12
L’Associazione potrà organizzare e/o partecipare ad Eventi, Forum, Workshop, Convegni, Corsi di formazione, Rassegne  audio-visive, manifestazioni  politiche, culturali,  folkloristiche, animaliste, sportive nonché promuove  e realizzare studi, Ricerche e pubblicazioni di utilità sociale , anche on line  secondo le finalità dello Statuto.

Art. 13
L’Associazione può pubblicare o inviare agli Associati, una o più circolari interne, sulle quali siano riportati in sintesi i verbali delle riunioni, piani di lavoro, direttive, comunicazioni, informazioni e simili mediante email, sms, e gruppi facebook e whatsapp.

Art. 14
L’Associazione non si ritiene responsabile in alcun modo di quegli Associati che prendessero iniziative personali senza il consenso scritto del Consiglio Direttivo organizzando eventi o qualsiasi iniziativa a nome e per conto dell'associazione stessa.

Art. 15
I Soci Fondatori firmatari dell’Atto Costitutivo rimangono Membri Permanenti

Art.16
Eventuali obiezioni alle comunicazioni ricevute dal Consiglio Direttivo dovranno essere espresse entro e non oltre i dieci giorni dal ricevimento della stesse, oltre tale termine il Consiglio Direttivo procederà per la legge del Silenzio Assenso

Art.17
Il modulo di iscrizione del socio minore di 18 anni dovrà essere accompagnato da opportuna autorizzazione di almeno uno dei genitori che sollevi l'Associazione da ogni responsabilità in ordine alla partecipazione del minore alle attività sociali e l'autorizzazione al trattamento dei suoi dati personali.  L'iscrizione è subordinata alla firma autografa di un genitore.

Art.18
I dati personali dei soci saranno conservati e trattati esclusivamente per uso interno e non verranno forniti a terze parti in alcun caso, ad eccezione delle Pubbliche Autorità alle quali, su richiesta, dovremo fornire tali dati per gli scopi previsti dalla legge

Art.19
E’ espressamente vietato, all’interno dell’Associazione discutere su questioni che riguardino la politica, la religione, le credenze e gli orientamenti altrui e che comunque consistono in atti finalizzati a generare dissidio dentro e fuori l’Associazione stessa. Lo scopo conviviale e culturale dell’Associazione si esprime attraverso la maturità, il talento e la consapevolezza di ogni singolo Socio, Sostenitore o Aderente.

Art.20
La sede dell’Associazione è definita nello Statuto della medesima e il suo accesso è riservato in esclusiva ai Soci, ai Sostenitori e agli Aderenti e alle persone da essi presentate. L’Associazione può riunirsi convivialmente in sede diversa dalla sede sociale per lo svolgimento delle attività organizzate dall’Associazione stessa: in quel caso deve essere presente almeno uno dei componenti il Consiglio Direttivo a garanzia della ufficialità della riunione. E’ vietato ai Soci, ai Sostenitori e agli Aderenti riunirsi autonomamente senza averne avuto preventiva autorizzazione scritta dal Presidente  o da persona da egli incaricata. In caso di riunione non autorizzata, il Consiglio Direttivo provvederà all’immediata espulsione dei Soggetti accertati.

 Art. 21


Tutti gli Associati  hanno il diritto/dovere di contribuire al buon andamento della Associazione partecipando alla vita della stessa e attivandosi con il proprio tempo/talento alla riuscita di una o più iniziative culturali.

Gli Associati che, nell'espletamento del lavoro volontario richiesto dal Consiglio Direttivo, hanno sostenuto spese per conto della Associazione, hanno diritto al rimborso presentando idonea documentazione delle spese sostenute  preventivamente autorizzate. La documentazione delle spese sostenute deve essere presentata al Consiglio Direttivo, che effettuerà gli opportuni controlli contabili e amministrativi per poi effettuare il bonifico bancario di rimborso spese. Il rimborso sarà effettuato di norma entro 60 giorni dalla presentazione della richiesta.


Art.22
Le riunioni del Consiglio Direttivo possono farsi anche on line, in videoconferenza, oppure per decisioni urgenti mediante invio di e-mail. In caso di riunione on line, ciascuna e-mail varrà come voto, favorevole o sfavorevole.  Le stesse saranno poi copiate  nel registro dei verbali.

Art.23
Il consiglio direttivo per aumentare l'interesse e la partecipazione degli  Associati assegnerà dei crediti di merito così ripartiti:
2 crediti  scambio di esperienze e saperi
3 crediti   partecipazione eventi / riunioni /assemblee
4 crediti presentazione di un nuovo socio
6 crediti presentazione nuovo sponsor
8 crediti disponibilità location per feste, event,i riunioni, conferenze.
10 crediti condivisione degli averi (ospitalità, camper, barca, location,.....)
Ogni credito accumulato rappresenterà L' 1% .
A fine anno la somma dei crediti concorrerà all'acquisizione di bonus (sconto tessera, buoni sconto, ricariche telefoniche e voucher presso negozi convenzionati, .....)

Art. 24
L’Associazione può pubblicare o inviare agli Associati, una o più circolari interne, sulle quali siano riportati in sintesi i verbali delle riunioni, piani di lavoro, direttive, comunicazioni, informazioni e simili. Qualora non si abbiano obiezioni da porre alle comunicazioni del Consiglio Direttivo, che dovranno essere espresse entro e non oltre i dieci giorni dall’invio della stessa, il Consiglio Direttivo procederà per la legge del Silenzio Assenso

Art. 25
Ogni Associato è tenuto ad un comportamento corretto e virtuoso, nel rispetto pieno dei regolamenti e delle Leggi vigenti e non creare nessun problema di ordine pubblico. L’Associazione non si ritiene responsabile in alcun modo di quegli Associati che prendessero iniziative personali senza il consenso scritto del Consiglio Direttivo.

Art. 26
Tutti gli Associati che non rispetteranno lo Statuto, il Regolamento Interno dell’Associazione e che non terranno un comportamento corretto, civile e rispettoso alle norme civili vigenti ed espresse nella Costituzione Italiana, saranno immediatamente ed irrevocabilmente espulsi dall’Associazione

Art. 27
Ogni Associato con oltre 3 anni di partecipazione attiva all'associazione può chiedere di far parte del Consiglio Direttivo.

Dicembre 2017
Art. 28
Ogni iscrizione associativa emessa nei mesi di Novembre e Dicembre è valida per partecipare ai nostri eventi e progetti fino al 15 Febbraio dell'anno successivo.
Ogni iscritto nel mese di Dicembre corrente anno avrà uno sconto del 50% al prossimo rinnovo della quota associativa dell'anno successivo.

Art. 29
Tutti i soci sono tenuti a rispettare le norme del presente regolamento interno secondo le deliberazioni assunte dagli organi preposti. In caso di comportamento difforme dalle finalità dell’associazione e/o di gravi motivi di indegnità, il Consiglio Direttivo, su proposta del Comitato Etico, potrà intervenire ed applicare le seguenti sanzioni: richiamo, censura, sospensione espulsione. Le sanzioni indicate non potranno essere prese senza che il soggetto interessato sia stato sentito o abbia dedotto per iscritto a propria difesa, entro dieci giorni dalla formale comunicazione della contestazione a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o altra forma equivalente.

Art. 30
Il Consiglio Direttivo attua le decisioni del Comitato Etico relative alle questioni disciplinari che comportano l’esclusione. Il Comitato Etico compone le controversie insorte e, a tal fine, acquisisce tutte le informazioni necessarie, convoca le parti interessate, ricerca le possibili soluzioni atte a dirimere le controversie ed emette un giudizio inappellabile, attuato a cura del Consiglio Direttivo.

17 Marzo 2017
Articolo 31
Per incrementare il numero degli iscritti e per poter al meglio affrontare le spese fisse e di gestione e creare velocemente una ampia rete di persone che condividono il Consiglio Direttivo ha deciso di incentivare gli associati che pubblicizzano la nostra associazione con questa modalità.
 Ogni persona che fai tesserare ricevi un bonus di €10.
Ogni 5 persone  ulteriori 10 di bonus. (Esempio 10 persone 120 euro)
Questa promozione è valida fino al 30 Dicembre 2017.

11 Aprile 2017 
Art. 32
Ogni associato può esercitare o divulgare i suoi saperi o talenti con qualsiasi altro associato tesserato all'interno e all'esterno della nostra sede, provincia o all'estero.
Tutti i nuovi  associati tesserati che esercitano i loro saperi in sede o al di fuori della nostra sede sociale dovranno essere assicurati con una polizza RCT e abilitati e  con permesso scritto dal consiglio direttivo. ( Il costo annuale della copertura assicurativa  rct è di 19 euro).



ART. 33  ( Modificato il 21 Maggio 2018 )


Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), e tutte le altre leggi in materia.
1.   I dati da Lei forniti verranno trattati in relazione
agli obblighi statutari e alle finalità istituzionali
dell'associazione, per consentire una efficace
comunicazione all'itero della nostra Associazione
e per pubblicizzare la nostra attività
( vedi statuto dell’associazione e relativo
regolamento interno consultabile sul
sito www.namastecommunity.it/)
2. Raccolta dati.
  La raccolta dei dati sarà effettuata durante
l'iscrizione di ogni nuovo associato mediante l'utilizzo
di supporti cartacei che verrano inseriti , visualizzati
e custoditi nel personal computer dell' associazione ,
del presidente, del vice presidente e della segretaria
condivisi tramite "Google Drive" con
il consiglio direttivo e con eventuali Responsabili
Eventi a cui gli soci si iscriveranno.
3. Conservazione dati.
I  tuoi dati verranno conservati con le modalità descritte al paragrafo 2 fino a che durerà
il tuo rapporto con l’associazione, o finchè non
ne chiederai l’eliminazione, oltre che per il tempo
necessario ad adempiere gli obblighi di legge.
4. Utilizzo dati.
Durante gli eventi potrebbero avvenire registrazioni
audio visive e servizi fotografici con eventuale
pubblicazione nei social network legati all’associazione
e ai suoi fini statutari . A  tal riguardo l’interessato potrà  richiedere di non essere ripreso e che le proprie immagini non
vengano diffuse tramite comunicazione scritta.

4. titolare del trattamento:

  
APS Namastè International community via Donizzetti, 8 Cologno al Serio ( BG)

5. Responsabile della protezione dei dati.

Bardoni Raimondo (Presidente) 

5. Consenso.

 Ogni nuovo associato tramite modulo di iscrizione presta il suo consenso al trattamento dei dati personali necessari al perseguimento alle finalità dell'associazione. Anche i partecipanti agli eventi sono soggetti allo stesso regolamento di ogni associato.
6. Destinatari dei dati:
 i  suoi dati non verranno mai
 comunicati a terzi se non solo dopo aver ottenuto
il suo consenso che può avvenire esclusivamente
attraverso mail inviata a  info@namastecommunity.it i tuoi dati potranno inoltre essere tramessi alle
autorità competenti nel caso in cui sussista un
obbligo di legge.
7. Consenso:
 L'interessato dopo aver letto attentamente presta il suo consenso.

26 Marzo 2018
Art.34
Lo scioglimento di un’associazione:
  può avvenire per diverse ragioni: quando sono state raggiunte le finalità istituzionali oppure è divenuto impossibile raggiungerle, oppure quando gli associati sono venuti tutti a mancare .In questo ultimo caso si intende che non esiste più la volontà da parte dei soci di lavorare insieme, oppure la base associativa è andata riducendosi nel tempo, fino a rendere impossibile il proseguo delle attività.
- In caso l’assemblea dei soci decida lo scioglimento dell’associazione è necessario convocare un’assemblea straordinaria, valida con una maggioranza qualificata “Per deliberare lo scioglimento dell’associazione e la devoluzione del patrimonio occorre il voto favorevole di almeno tre quarti degli associati”. ( Articolo 21 comma 3 del codice civile)
- Redatto il verbale, un incaricato dovrà comunicare la chiusura all’Agenzia delle Entrate per chiudere il codice fiscale.
- Chiusura di tutti i contratti accesi tramite l'associazione.
 - Compilare il modello AA5/6 (barrando la casella 3 nel quadro A) e consegnarlo allo sportello territorialmente competente dell’Agenzia delle Entrate, corredato da copia del verbale di scioglimento e documento d’identidà del presidente.
- Comunicare la chiusura dell’associazione a tutti gli enti con i quali si era in contatto (comune, regione, CSV,collaboratori e sostenitori)
Devoluzione del patrimonio residuo
"L’art. 148 del d.p.r. n. 917/1986 al conma 9, lettera b" per gli enti di tipo associativo, prevede l’obbligo di devolvere il patrimonio dell’ente, in caso di scioglimento per qualunque causa, ad altra associazione con finalità analoghe o ai fini di pubblica utilità, sentito l’organismo di controllo di cui all’articolo 3, comma 190, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, e salvo diversa destinazione imposta dalla legge.
Durante l'assemblea di scioglimento verrà deciso per prima cosa il pagamento di eventuali debiti e la restituzione di cose e materiali concessi in comodato d'uso gratuito a enti o privati e poi, se restano residui monetari, devono essere donati ad altre associazioni che operi nello stesso ambito.
I beni materiali (mobili, sedie, attrezzature, ecc.) devono essere liquidati (cioè venduti o rottamati) o anch’essi vanno donati ad associazioni similari.  Inoltre si dovrà approvare un rendiconto economico annuale fino alla data di chiusura, dal quale sarà rilevato il patrimonio sociale.
NB: Questo articolo verrà comunicato attraverso i nostri mezzi di informazione perciò  secondo il nostro Regolamento Interno Art.16
Eventuali obiezioni alle comunicazioni ricevute dal Consiglio Direttivo dovranno essere espresse entro e non oltre i dieci giorni dal ricevimento della stesse, oltre tale termine il Consiglio Direttivo procederà per la legge del Silenzio Assenso







                         

I POST PIU' CLICCATI DELLA SETTIMANA SUL SITO NAMASTECOMMUNITY.IT

Se compri tramite questo link avrai degli sconti e aiuti noi .Uno sconto ogni 3 ore.

SCONTI LAST MINUTE- UNO OGNI 3 ORE - CONSEGNA RAPIDISSIMA --------------------------------------------------------

Google+ Followers