Translate

Visualizzazioni totali

QUOTA ASSOCIATIVA

L' associazione "no profit" Namastè International Community nasce con l'ambizioso e lungimirante ideale di diffondere la conoscenza, l'altruismo, la felicità e lo scambio di saperi, creando una fitta rete di persone associate con veri ideali etici, altruistici, di interconnessione, condivisione e amore per la natura per l' ambiente e ogni essere vivente.
Sei un Blogger? Un creativo? Un insegnante? Un formatore? Hai un talento? Vuoi fare del volontariato veramente costruttivo? Vuoi mettere a disposizione i tuoi spazi?Vuoi realizzare un progetto di utilità sociale? Hai un tuo progetto? Hai già un'associazione? Vuoi semplicemente esserci di aiuto anche da casa tua? Diventa associato come segno di Buona volontà.
GRAZIE A CHI CI AIUTA A CONDIVIDERE CIO' CHE FACCIAMO , A CHI CI SOSTIENE DA VICINO E DA LONTANO CON BUONI PENSIERI E AZIONI ...

GRAZIE DI CUORE...
NULLA AVVIENE PER CASO....
SE CI HAI TROVATI DOPO UN LUNGO E PROFONDO CAMMINO EVOLUTIVO SIGNIFICA CHE E' GIUNTO IL MOMENTO DI UNIRTI A NOI..

INFO PER PROGETTI E ASSOCIAZIONI: raymondbard@hotmail.it - Cell/Whatsapp: 3202181316

RISERVATO AI SOCI

Comunicazione Riservata agli associati Namaste International Community Anno 2017 e 2018.


Buongiorno caro/a associato c'è una comunicazione importante e riservata per te:


In termini di legge e secondo il nostro regolamento interno

tutti gli associati hanno il diritto e il dovere:

- Di visionare i documenti interni,

- Presenziare alle assemblee (anche online) dell'associazione,

- Leggere partecipare o condividere i nostri progetti ,

- Mantenere una presenza attiva durante l'arco dell'anno,

- Comunicare il cambio della loro mail personale

- Leggere il regolamento interno

- Mantenere il contatto tramite il nostro gruppo whatsapp riservato agli associati.

- Visionare i nostri avvisi Importanti nel sito namastecommunity.it

- Comunicare eventuali disappunti o proposte migliorative.


Inviate la vostra mail a: info@namastecommunity.it per ricevere info e allegati:


Lettori fissi

martedì 17 ottobre 2017

Ecco cosa farò con i miei oli essenziali - I 6 miracoli della natura in mani esperte


Lavanda:   In aromaterapia, l’olio essenziale di lavanda (Lavanda officinalis) è considerato un’autentica panacea: distende i muscoli, calma lo spirito, facilita il sonno e ha anche proprietà antibatteriche fino a favorire la digestione: questo rimedio naturale è usato soprattutto per il mal di stomaco e di pancia dei bambini, diluendo 2 gocce di olio essenziale di lavanda in un cucchiaio di olio d’oliva. Con le dita lubrificate con questa lozione, si andrebbe poi a massaggiare il pancino del bambino. Questo è solo uno degli utilizzi dell’olio essenziale di L’olio essenziale di lavanda può vantare molteplici proprietà: è un calmante, utile contro l’insonnia, l’ansia, lo stress e il mal di testa. Tra le sue applicazioni, vediamo che è usato come cicatrizzante per piaghe, bruciature e per velocizzare il processo di guarigione da una puntura di insetto. Nella cosmesi naturale, l’olio essenziale di lavanda è apprezzato per il suo Olio essenziale di lavanda per la cura della pelle
Per eliminare brufoli, foruncoli, alleviare punture di insetto e bruciature, si consiglia di mettere 3 gocce di olio essenziale di lavanda su un batuffolo di cotone da applicare direttamente sulla zona interessata. Lasciate agire per 5 – 10 minuti.
Olio essenziale di lavanda contro il mal di testa
Un rimedio naturale contro l’emicrania consiste nell’aggiungere 10 gocce di olio essenziale di lavanda e 2 gocce di olio essenziale di menta a un bicchierino (50 ml) di olio vegetale. Frizionate le tempie con un massaggio circolare usando questo composto. Chi soffre di mal di testa cronico può farlo 2 o 3 volte al giorno.
Olio essenziale di lavanda come rimedio naturale per ansia e insonnia
L’olio essenziale di lavanda è considerato un blando calmante naturale. Aggiungete 2 gocce di olio essenziale sul cuscino per distendervi al meglio e predisporvi al sonno. Contro l’ansia, ponete qualche goccia di olio essenziale su un fazzoletto da inalare durante la giornata.
Olio essenziale di lavanda, rimedio naturale contro l’otite Aggiungete a 2 cucchiai di olio vegetale, 2 gocce di olio essenziale di lavanda, 2 gocce di olio essenziale di eucalipto radiata e 2 gocce di melaleuca. Frizionate e massaggiate delicatamente intorno alle orecchie.

Arancio: rilassa e allevia  dallo stress; Antispasmodico ha un’azione rilassante sulla muscolatura e è quindi indicato in caso tensione muscolare, in quanto aiuta a superare la stanchezza e lo stress. 
Sedativo aiuta a combattere l’insonnia.
Digestivo è utile in caso di difficoltà nella digestione, rendendo più facile la prevenzione del meteorismo intestinale e della stitichezza. 
Calmante contrasta i disturbi nervosi, la depressione, ansia e nervosismo.
Levigante e ringiovanente contrasta la formazione di rughe e smagliature, e aiuta a combattere gli inestetismi della cellulite, specialmente nel caso in cui i segni della ritenzione idrica siano leggeri.
Proprietà calmanti
Utile in aromaterapia per contrastare nervosismo, ansia e lenire i sintomi dello stress. Per sfruttare le sue proprietà calmanti lo si può usare in aromaterapia o con inalazioni ponendo 5-8 gocce di olio essenziale di arancio dolce in acqua già in ebollizione. Una volta tolta la pentola dal fuoco, coprire il capo con un asciugamano e respirare il vapore emesso.
Proprietà digestive
Per uso interno, può aiutare la digestione contrastando stitichezza, meteorismo e costipazione.
Proprietà sedative
E’ considerato un blando sedativo e usato per combattere l’insonnia in modo naturale. Prima di andare a letto, concedersi un lungo bagno rilassante in vasca con acqua calda e 15 gocce di essenza di arancio dolce da emulsionare con sali del mar Morto (o comune sale grosso da cucina) e agitando bene l’acqua prima di immergersi.
Proprietà antispasmodiche
Svolge un’azione muscolo-rilassante, è indicato in caso di massaggi per lenire muscolatura pesante e tensioni muscolari. Sciogliete poche gocce di essenza di arancio dolce nell’olio di mandorle tiepido.
Proprietà astringenti e leviganti Utile da aggiungere a un tonico fai da te per chi ha problemi di pori della pelle dilatati. Può aiutare a combattere gli inestetismi della ritenzione idrica combinato a massaggi anti-cellulite. Le sue proprietà astringenti tornano utile per curare l’acne e in caso di capelli grassi.
Attenzione! Prima di impiegare l’essenza di arancio dolce per uso interno, assicuratevi di aver acquistato un prodotto idoneo. Gli esperti consigliano di diluire 2-4 gocce di olio essenziale di arancio dolce in un cucchiaino di miele.
L’olio essenziale di arancio dolce è popolare in aromaterapia per le sue proprietà ansiolitiche e calmati. In aromaterapia è usato contro stati d’ansia e stress. Perfetto da usare come profumatore d’ambiente nella stanza di uno studente in procinto di un esame. E’ usato come rimedio naturale per altri disturbi emotivi come depressione e nervosismo.

Menta: allevia i dolori  dell'emicrania; Un rimedio naturale contro il mal di testa consiste proprio nell’aggiungere 10 gocce di olio essenziale di lavanda, 2 gocce di olio essenziale di menta a 50 ml di olio vegetale. Dopo aver bagnato le dita in questo composto, basterà frizionare le tempie, la fronte e la nuca con movimenti circolari. Per chi soffre di emicrania cronica, è consigliato ripetere il trattamento per 2-3 volte al giorno.
Esercita un potere rinfrescante e rilassante.
E’ utile contro infiammazioni, irritazioni, dolori muscolari, rigidità, mal di testa… conserva tutte le proprietà tipiche dell’olio essenziale di menta piperita.

Eucalipto: L’essenza di eucalipto annovera proprietà balsamiche, anticatarrali, espettoranti, mucolitiche, antisettiche, analgesiche, calmanti, febbrifughe e rinfrescanti. I principi attivi dell’olio essenziale di eucalipto svolgono una potente azione mucolitica, espettorante e decongestionante, sono accompagnati dai monoterpeni, sostanze ad azione antispasmodica e balsamica. Grazie a queste proprietà l’olio essenziale di eucalipto è molto utile in caso di affezioni delle vie respiratorie come mal di gola e tosse, è utile inoltre a chi vuole smettere di russare in modo naturale. Sempre per lenire i sintomi del raffreddore e decongestionare le vie aeree, è possibile aggiungere qualche goccia di olio essenziale di eucalipto come aerosol. Chi non dispone della macchinetta per fare l’aerosol non dovrà fare altro che aggiungere 6-7 gocce in un pentolino d’acqua calda e respirare il vapore prodotto avendo cura di coprire la testa con un asciugamano così da formare una piccola camera di inalazione.  
Olio essenziale di eucalipto per lavande vaginali. In caso di cistite e prurito intimo è possibile sfruttare le proprietà rinfrescanti dell’essenza di eucalipto. Basterà aggiungere 10-15 gocce di olio essenziale di eucalipto in 300 ml di acqua calda.
Olio essenziale di eucalipto per la cura dei capelli Le proprietà dell’olio essenziale di eucalipto sono molteplici e tornano utili anche quando si parla del benessere di pelle e capelli. Basterà aggiungere 10 gocce di olio essenziale a uno shampoo neutro per favorire la pulizia della cute e eliminare la forfora.
Olio essenziale di eucalipto per lenire i dolori muscolari Combinato all’olio di mandorle dolci può dare vita a un unguento lenitivo per massaggi atti a distendere le tensioni muscolari. Per contrastare i dolori muscolari fate sciogliere 3 gocce di olio essenziale per ogni cucchiaio di olio di mandorle.

Tea Tree: o olio della pianta del tè, è un buon antisettico e antifungino, ha un effetto purificante sui sensi e aiuta a rinforzare il sistema immunitario. A cosa serve? Grazie alle proprietà appena citate, l’olio tea tree è usato come rimedio naturale per curare la candida, eliminare acne e brufoli e anche contro affezioni come mal di gola e pruriti. Si tratta di una preziosa risorsa in aromaterapia.L’olio essenziale di tea tree, meglio definito come “olio essenziale di melaleuca“, viene estratto dalle foglie dell’albero di melaleuca alternifolia, specie vegetale di origine Australiana.
Grazie alle sue proprietà curative e disinfettanti, l’olio essenziale di tea tree è spesso impiegato nella cosmesi naturale per pelli sensibili o per curare l’acne; grazie al suo potere disinfettante, l’olio essenziale di tea tree è impiegato anche per le pulizia domestiche e della biancheria.
L’olio tea tree è considerato un rimedio naturale efficace per:
acne e brufoli , contusioni, eritemi solari e scottature, foruncoli e ascessi, herpes , punture d’insetti, infezioni del tratto respiratorio, infezioni vaginali, candida e cistiti, verruche, vene varicose, dermatiti, placca dentale
Il tea tree oil, opportunamente titolato, è molto diffuso anche per uso interno. E’ impiegato come integratore alimentare per proteggere l’organismo e aiutare le proprie difese immunitarie.
Come sfruttare le proprietà del tea tree oil
Potete aggiungere qualche goccia di questo olio essenziale a una crema di base neutra ma, ancora meglio, potete creare unguenti per massaggi atti a prevenire e contrastare dermatiti, brufoli, acne, herpes… Gli oli essenziali non vanno mai usati puri sulla pelle ma sempre diluiti. Quindi NON ricorrete a rimedi che prevedono l’uso del tea tree oil puro.
Per aumentare l’assorbimento dei principi attivi contenuti nel tea tree oil, l’ideale sarebbe diluirne poche gocce in un olio vettore come l’olio di mandorle. L’olio di mandorle ha un elevato potere idratante e si assorbe facilmente. Per tutte le informazioni: olio di mandorle dolci, proprietà.
Olio tea tree e candida
Il tea tree oil è un rimedio naturale diffuso per lenire gli effetti della candida, infezione fungina del tratto genitale (o della cavità orale) che può interessare sia uomini, sia donne. Nell’articolo “Come curare la candida con rimedi naturali” vi spieghiamo come usare l’olio tea tree per curare la candida e altre strategie alimentari e salutistiche per eliminare e prevenire l’insorgenza di candidosi.

Limone: L’olio essenziale di limone è conosciuto per le sue innumerevoli proprietà, soprattutto per combattere la cellulite, eliminare l’acne in modo naturale e lenire disturbi d’ansia e nervosismo.
Calmante  Nell’aromaterapia, l’olio essenziale di limone è usato per rilassare la psiche. Vaporizzato nell’ambiente (con diffusori per oli essenziali) pare abbia la facoltà di rigenerare la mente e potenziare la concentrazione.
Antisettico Le proprietà antibiotiche e emostatiche si rivelano utili in caso di ferite, infezioni, stomatiti, afte, herpes, gengivite…
Tonificante  Stimola la circolazione linfatica e venosa, rafforza i vasi sanguigni e fluidifica il sangue. E’ un ottimo rimedio naturale per combattere la sindrome delle gambe pesanti. Questa stessa proprietà rende l’olio essenziale di limone un potente prodotto anticellulite.
Depurativo Disintossica dalle tossine in eccesso. L’azione depurativa, affiancata alle proprietà tonificanti, rendono l’olio essenziale di limone un eccellente anticellulite.
Purificante  Grazie alle sue proprietà purificanti, l’olio essenziale di limone è considerato un ottimo rimedio naturale contro acne, punti neri e imperfezioni del viso. Particolarmente indicato per chi ha la pelle grassa.
Proprietà schiarenti e azione anti-invecchiamento
Riesce a schiarire fino a eliminare le macchie del viso. Le sue proprietà schiarenti sono affiancate alla capacità di promuovere la formazione di nuove cellule epidermiche. Per questo motivo è indicato per pelli che presentano macchie solari, macchie di vecchiaia, rughe o smagliature.

Consulenza

Ecco dove trovarli :


I POST PIU' CLICCATI DELLA SETTIMANA SUL SITO NAMASTECOMMUNITY.IT

Se compri tramite questo link avrai degli sconti e aiuti noi .Uno sconto ogni 3 ore.

SCONTI LAST MINUTE- UNO OGNI 3 ORE - CONSEGNA RAPIDISSIMA --------------------------------------------------------

Google+ Followers