Translate

Visualizzazioni totali

QUOTA ASSOCIATIVA

L' associazione "no profit" Namastè International Community nasce con l'ambizioso e lungimirante ideale di diffondere la conoscenza, l'altruismo, la felicità e lo scambio di saperi, creando una fitta rete di persone associate con veri ideali etici, altruistici, di interconnessione, condivisione e amore per la natura per l' ambiente e ogni essere vivente.
Sei un Blogger? Un creativo? Un insegnante? Un formatore? Hai un talento? Vuoi fare del volontariato veramente costruttivo? Vuoi mettere a disposizione i tuoi spazi?Vuoi realizzare un progetto di utilità sociale? Hai un tuo progetto? Hai già un'associazione? Vuoi semplicemente esserci di aiuto anche da casa tua?
Leggi lo statuto e il regolamento. .
Forse camminerai con noi...
GRAZIE A CHI CI AIUTA A CONDIVIDERE CIO' CHE FACCIAMO , A CHI CI SOSTIENE DA VICINO E DA LONTANO CON BUONI PENSIERI E AZIONI ...

GRAZIE DI CUORE...
NULLA AVVIENE PER CASO....
SE CI HAI TROVATI DOPO UN LUNGO E PROFONDO CAMMINO EVOLUTIVO SIGNIFICA CHE E' GIUNTO IL MOMENTO DI UNIRTI A NOI..

INFO PER PROGETTI E ASSOCIAZIONI: raymondbard@hotmail.it - Cell/Whatsapp: 3202181316



Lettori fissi

sabato 29 aprile 2017

Ti piacerebbe diventare un volontario umanitario insieme a noi? Da sotto casa tua fino al terzo mondo.

Il dolce in mezzo all'amaro...
Grazie a un grande messaggero ecco un momento di felicità unione condivisione ...
Grazie Vincenzo Sestan presidente di  homafoundation.org e cofondatore di 
namastecommunity.it




lunedì 24 aprile 2017

Aspiranti modelle e modelle per il mondo no profit - Promozione di utilità sociale


L'associazione no profit di Utilità e Promozione sociale "Namastè International Community" è disponibile per breve servizio fotografico gratuito ad aspiranti modelle per promozioni sociali e per chi vuole esprimere se stessa trasmettendo con la fotografia alcuni valori importanti e di benessere collettivo...
Ami lo yoga?
Ami gli Animali e la natura?
Ami la Spiritualità e le discipline Orientali?
Ami i tatuaggi che trasmettono positività e creatività?
Hai un'idea per promuovere un tuo progetto?
Dove fotografiamo?
Nella nostra Associazione (Cologno al Serio (BG)
All'aperto
A casa tua
In tutti i posti che possiamo immaginare...
Info e prenotazione raymondbard@hotmail.it

mercoledì 19 aprile 2017

Stampa Modulo adesione Associazione Namaste'


Modulo d’iscrizione    
Associazione Namaste' International Community
(PUOI FARE COPIA/INCOLLA su una npaginazione pagina word per stampare)

Nome………………………………………………….
Cognome…………........................................
Data e luogo di Nascita ..........................................................................................................................
Residenza………………………………………………...................................................................................................................................................................................
Codice Fiscale .........................................................................................................................................
Telefono…………………………….............  Email…………………………………............................
Profilo Facebook................................................................. 
Altri siti o network........................................................................................................
Lavoro attuale:............................................................................................................................
Esperienze lavorative: ................................................................................................................................................................................................................................................................................
Hobbys,Saperi, Interessi, Talenti, Attestati, Seminari .............................................................................  .......................................................................................................................................
........................................................................................................................................
........................................................................................................................................
........................................................................................................................................
........................................................................................................................................
Sei Interessato/a:               (Metti una x)
Attività di Volontariato
Attività motorie
Seminari e corsi
Laboratori creativi
Biblioteca/lettura
Video documentari
Home cinema
Servizi fotografici
Attività di creatività, arte e pittura
Mercatini di scambio
Vendita di oggetti
Viaggi organizzati
Scambio del tempo
Scambio di ospitalità
Car sharing (cerco e/o offro passaggi in auto)
Camper Campeggio e caravan
Ristrutturazione del tuo immobile con il volontariato

Quanti minuti al giorno potresti dedicarci per la condivisione nei social?............

Legge della privacy:  D.Igs. n.. 196/2003 e tutte le altre leggi in materia.
1.   I dati da Lei forniti verranno trattati in relazione agli obblighi statutari e alle finalità istituzionali dell'associazione, per consentire una efficace comunicazione entro la nostra Associazione e per pubblicizzare la nostra attività..2.  Il trattamento dei dati sarà effettuato mediante l'utilizzo di supporti cartacei e con l'ausilio di mezzi informatici,3.Durante gli eventi potrebbero avvenire registrazioni audio visive e servizi fotografici con eventuale pubblicazione nei social network. Il  conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia l'eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata esecuzione del contratto o la mancata prosecuzione del rapporto.4. Il responsabile del trattamento è il Consiglio Direttivo dell'associazione.
 L'interessato presta il suo consenso ai trattamento dei dati personali necessari al perseguimento alle finalità dell'associazione.
Presto il consenso   __          Nego il consenso
  - presta il suo consenso per la comunicazione e diffusione dei dati personali per le finalità dell'associazione.
Presto il consenso  __            Nego il consenso
Dichiara di aver preso visione e accettato lo statuto e il regolamento interno.

Luogo, data..........................................................................     

         Firma..................................................................


LEGGI, STAMPA , FIRMA E INVIA A QUESTE EMAIL o consegna a mano : 
raymondbard@hotmail.it

martedì 11 aprile 2017

LA MAGICA FORZA DI VOLONTA' - Senza volontà non sarai mai nessuno - Raymond Bard




Ecco alcune definizioni della parola "volontà"



La volontà è la determinazione fattiva e intenzionale di una persona ad intraprendere una o più azioni volte al raggiungimento di uno scopo preciso.

- Capacità dell'uomo di prendere con consapevolezza una decisione per la realizzazione di un determinato scopo, adeguando a esso il proprio comportamento

- Buona v., disposizione, impegno a far bene

- Facoltà di volere; capacità di decidere e agire in modo da raggiungere il proprio scopo: avere una grande forza di v.

- Capacità dell'uomo di prendere con consapevolezza una decisione per la realizzazione di un determinato scopo, adeguando a esso il proprio comportamento: possedere una volontà inflessibile, indomabile, ferrea, ferma, intransigenteessere dotato di scarsa, debole v.si è rivelato privo di v.


 Buona o cattiva disposizione d'animo a fare qualcosa: 

si applica nello studio con molta v.non mette nessuna v. nel suo lavoro


-  Vizio di volontà, ciascuno di quei caratteri, quali l'errore, la violenza e il dolo, 

che privano di ogni ragionevole fondamento l'atto voluto

-  Volontà generale, secondo J.J. Rousseau, capacità da parte del popolo di 

esprimere nel suo insieme la tendenza all'interesse comune, su cui si fonda la 

teoria della sovranità popolare

|| Volontà di potenza, per F.W. Nietzsche, sforzo compiuto dall'individuo per

 affermarsi al di là di ogni ostacolo, che lo spinge ad elevarsi al di sopra della 

morale comune.

Da un punto di vista esclusivo, la volontà di una persona è la sua capacità di non farsi condizionare dalle altre persone. In questo senso, la volontà si può accomunare alla parola assertività.  

L’uomo,  scopre di essere dotato di volontà rendendosi conto di voler volere, nel momento in cui, per la prima volta, egli decide si innalzarsi al di sopra dei suoi mutevoli stati di coscienza, delle sue emozioni, passioni, identificazioni con i svariati ruoli che un uomo può assumere nei vari momenti della vita.

 La volontà secondo i grandi saggi 

Una visione intellettualistica della volontà, condizionata dal sapere, era nelle tesi di Socrate basate sul principio della naturale attrazione verso il Bene e dell'involontarietà del male: l'uomo per sua natura è orientato a scegliere ciò che è bene per lui. La virtù è scienza, e consiste nel dominio di sé[1] e nella capacità di dare ascolto alle esigenze dell'anima.[2] Se non si fa il Bene, è perché non lo si conosce.Il male quindi non dipende da una libera volontà, ma è la conseguenza dell'ignoranza umana che scambia il male per bene, proiettando quest'ultimo sui piaceri o su qualità esteriori.


Platone appronfondì quest'aspetto dell'etica socratica, in particolare nel mito della Caverna, sostenendo come la volontà abbia quale unico suo oggetto il Bene, dato che il male è un semplice non-essere. Non si può scegliere ciò che non è: di qui la contrapposizione tra la volontà attiva dei pochi che si volgono verso il mondo delle idee, spinti dal desiderio dell'eros, e la passività di coloro che rimangono relegati nell'antro della caverna, schiavi dell'ignoranza.

 Spinoza si propose di conciliarle in un'unica sostanza, riprendendo il tema stoico di un Dio immanente alla Natura, dove tutto avviene secondo necessità. La libera volontà dell'uomo dunque non è altro che la capacità di accettare la legge universale ineluttabile che domina l'universo.

Anche per Aristotele un'azione volontaria e libera è quella che nasce dall'individuo e non da condizionanti fattori esterni, purché sia predisposta dal soggetto con un'adeguata conoscenza di tutte le circostanze particolari che contornano la scelta: tanto più accurata sarà questa indagine tanto più libera sarà la scelta corrispondente.
Nello stoicismo è centrale il tema della volontà del saggio che aderisce perfettamente al suo dovere (kathèkon), obbedendo a una forza che non agisce esteriormente su di lui, bensì dall'interno. Siccome tutto avviene secondo necessità, la volontà consiste nell'accettare con favore il destino, qualunque esso sia, altrimenti si è comunque destinati a farsi trascinare da esso contro voglia.[Il dovere stoico non è quindi da intendersi come un esercizio forzato di vita, ma sempre come il risultato di una libera scelta, effettuata in conformità con le leggi del Lògos. E poiché il Bene consiste appunto nel vivere secondo ragione, il male è solo ciò che in apparenza vi si oppone.

Per Kant la volontà è lo strumento che ci permette di agire, la volontà è pura

Plotino, rifacendosi a Platone, sostenne analogamente che il male non ha consistenza, essendo soltanto una privazione del Bene che è l'Uno assoluto. La volontà umana consiste quindi nella capacità di ritornare all'origine indifferenziata del tutto attraverso l'estasi.

Il volontarismo del Cristianesimo

La buona volontà, e non più la razionalità, è quella che consente di volgersi alla realizzazione del Bene. Ma non è possibile raggiungere quest'ultimo senza l'intervento divino elargitore della grazia, mezzo essenziale di liberazione dell'uomo. La volontà non potrebbe indirizzarsi al bene, corrotta com'è dalla schiavitù delle passioni corporee, se non ci fosse la rinascita dell'uomo operata da Cristo.

Agostino d'Ippona
Permase tuttavia l'aspetto conoscitivo della volontà, che si verifica attraverso un'illuminazione dell'intelletto per opera dello Spirito Santo. Volontà e conoscenza rimasero così per Agostino indissolubilmente legati: non si può credere senza capire, e non si può capire senza credere.[7] La virtù che ne scaturisce divenne così la volontà di aderire al disegno divino.





Tutti noi siamo dotati di volontà

Tutti noi siamo dotati di volontà, chi più e chi meno. Tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo vissuto un momento in cui abbiamo desiderato e voluto qualcosa, sentendo in noi la forza della volontà.
La volontà è uso di energia e anche qualità (es: audacia, iniziativa, determinazione, organizzazione, risolutezza, disciplina, decisione, tenacia, pazienza, coraggio, concentrazione,  ecc.).
Nell’arco della nostra vita potremmo esserci trovati in un periodo buio, in cui abbiamo sentito l’esigenza di voler cambiare qualcosa per poter tornare a stare meglio, oppure potremmo essere incappati in una situazione di pericolo in cui abbiamo messo in campo delle forze che non immaginavamo di avere. Un altro esempio potrebbe essere stato quando con decisione abbiamo tenuto testa ad qualcuno che ci voleva imporre la sua volontà, le sue decisioni, a nostro discapito. O ancora, come capita qualche volta a me, quando resistiamo ad una tentazione ricordandoci e ridefinendo quale obiettivo ci eravamo prefissati.
In definitiva, diverse possono essere le situazioni in cui  le persone mettono in campo la propria volontà per procedere al raggiungimento di un determinato obiettivo. La volontà appartiene a tutti, senza di essa non potremmo nemmeno alzarci dal letto la mattina.
Il problema è che non tutti la esercitiamo. Anche la persona afflitta da depressione, che ci dice “io non ho volontà”, in realtà ha volontà di esserci. Semplificando si potrebbe dire che le si è inceppata la volontà di divenire, dal momento che non le mancano i desideri.

La volontà è l’energia del cambiamento

Alcune persone cambiano fortuitamente, magari di fronte ad un gran dolore (parliamo in questo caso del grande insegnamento del dolore), ma la volontà la vediamo soprattutto nei cambiamenti, nelle scelte, nell’energia che mettiamo per spezzare le abitudini
La funzione della volontà è simile a quella del timoniere di una nave. Sa quale deve essere la rotta della nave, e la mantiene con fermezza, nonostante le sbandate causate dal vento e dalla corrente” (R.Assagioli)
Da tutto ciò, capiamo come sia fondamentale nella vita umana la funzione della volontà. Senza di essa nessuno scopo potrebbe essere raggiunto.
chi possiede una grande forza di volontà riesce facilmente ad autocontrollarsi e a forzare il proprio corpo e la propria psiche verso un obiettivo (che può essere il miglioramento della qualità della vita). Eppure è facile fare l’esempio di persone che hanno dato prova di una grande forza di volontà, ma che comunque restano incapaci di modificare alcuni loro difetti, a volte anche molto penalizzanti.

La forza di "volontà" usata come valvola di sfogo.
Ci sono persone che riescono a mettere in campo grandi energie, con sforzi enormi, per raggiungere un obiettivo che loro reputano prioritario. Queste persone hanno sì una grande forza di volontà che le aiuta a superare tutte le difficoltà che si frappongono fra loro e lo scopo, ma questa volontà potrebbe essere di tipo nevrotico. L’oggetto a cui tendono è qualcosa per cui darebbero tutto: la loro forza non deriva da una qualità interiore, ma dalla nevrosi con cui hanno amplificato il valore dello scopo a cui tendono.
Questo tipo di forza di volontà non è definita " buona volontà perchè priva di autocontrollo ,
l’autocontrollo è uno stato cui si arriva attraverso l’implementazione di condizioni più elementari come la calma, la concentrazione, la riflessione ordine mentale e fisico.


La forza di volontà secondo Raymond Bard

Esiste  un'energia che crea il nostro futuro la " Volontà è la molla".
L'energia in termini universali è un flusso di informazioni che viaggiano a livello atomico e sub atomico.
Il flusso di informazioni viene trasmesso sotto forma di vibrazioni, ogni singola vibrazione forma e nutre  spazio tempo materia pensieri.
Il pensiero crea nuove strade ma la volontà è il veicolo che ci porta.. 

Siamo sicuri di saper guidare questo veicolo magico che ci porta ovunque?

Quali stati d'animo mettono in moto questa forza?
Ecco quali sono:

Sopravvivenza 
Amore / Innamoramento
Rabbia / Odio 
Sesso / Possesso
Paura / Sofferenza

L' essere umano senza uno o più di queste motivivazioni smetterebbe di alzarli al mattino e cadere in una depressione profonda. 

Esempi: 
- Con quale forza vi svegliate ogni mattino per 40 anni per andare a lavoro?
- Perchè una persona innamorata non conosce ostacoli?
- Perchè un uomo o una donna rischierebbero un matrimonio per un tradimento?Quale forza li spinge a raccontare menzogne?
- Quale forza  e desiderio vi spinge ad avere più denaro ? per quale motivo?


Parlerei per ore o giorni della forza più Importante " L' Amore " il soffio di Dio o L' energia che crea.,,, 

Con questo artico cercherò di entrare in profontità dei vostri filtri mentali per farvi arrivare da soli a comprendere ciò che prima non vedevate neanche..

Non tempo di scrivere romanzi perciò vi metterò delle frasi che vi attiveranno una profonda sinapsi dei neuroni...
Non abbiate fretta fermatevi anche 5 minuti per approfondire... 
Leggete e rileggete... 
Entro 12 ore comprenderete  quale tipo di energia attiva la forza di volontà   dei vostri amici, colleghi, conoscenti e parenti...
Capirete anche per quale motivo voi stessi avete preso la strada più semplice quella della non volontà e siete caduti in depressione.

La "buona" volontà è la molla che ci fà crescere in ogni senso ...
Chi non ha volontà non sarà  mai felice e mai realizzato..
















Fatevi queste domande:

Perchè la maggior parte degli uomini  usa la volontà solo per motivi egoistici ?

Cosa attiva la volontà?

Perchè le persone cattive hanno più volontà di quelle buone? sono più allenati?

Perchè le antiche scritture parlavano delle  innumerevoli virtù degli uomini di Buona Volontà?

Perchè gli uomini di buona volontà saranno premiati?

Cos'è il libero arbitrio?qual'è la strada giusta da percorrere?

La buona volontà da dove nasce ? come si allena?

I Buoni pensieri innescano sempre una buona volontà?

Quanto è forte la nostra volontà?

La forza di volontà per attrarre l' amore si può allenare?

Perchè le persone più egoiste spesso sono la potere?

Perchè non abbiamo la forza di vivere come gli altri?

Cosa dobbiamo comprendere per uscire dai guai ?

Perchè esistono persone sfortunate o che attirano persone cattive?

Perchè facciamo sempre gli stessi sbagli ?

Perchè dopo tanto pensare abbiamo agito sempre allo stesso modo?

Perchè  è più facile e semplice fare le cose sbagliate?

Si può vivere felici senza forza di volonta?

Quante segreti antichi servono pe attivare la giusta forza?


I benefici di una forte forza di volontà 
Sarà la tua volontà 
ad alimentare il tuo sapere
a farti alzare dal letto per una giusta causa
a lottare per difendere i più deboli
a percorrere chilometri per raggiungere i tuoi simili
a stare una notte intera a leggere un libro per comprendere un problema
a donare un terzo del tuo stipendio per una giusta causa
a cercare un gruppo o un'associazione per donare parte del  tuo tempo
a farti deviare dalla strada del profitto per aiutare un amico
a farti alzare presto la domenica mattina per fare volontariato
a tenerti lontano dai piacere materiali e dalle tentazioni
a far si che tu segua la strada giusta senza farti ingannare
a farti donare oggetti e vestiti che non usi da anni
a prenderti un giorno di ferie per fare del bene agli altri
a lottare per difendere la natura e gli animali
a studiare e sperimentare per la salute e il benessere sociale
a leggere centinaia di libri per comprendere e condividere
a  usare il tuo  tempo  per informare gli altri che noi esistiamo
a divulgare il bene e le buone iniziative
a rappresentare il bene

a uscire dal tunnel della depressione
a inviare messaggi ad amici per accompagnarli verso eventi di crescita
a uscire da vecchi schemi mentali
a prendere il telefono per dire io ci sarò
a scappare dal tuo vecchio mondo per visitarne un altro...



Raymond Bard life coach dal 1995




ALCUNI DEGLI  ARGOMENTI VERRANNO 
APPROFONDITI AI MIEI SEMINARI in provincia di Bergamo, Milano, Lecco, Monza, Catania, Cattolica, Roma e nella vostra città.
Ogni seminario avrà un costo complessivo di 500 Euro + spese personali di vitto e alloggio.

I miei seminari premiano la condivisione perciò:
unico  partecipante 500 euro più spese.
2 partecipanti  250 euro cad uno + spese
3 partecipanti 500 euro + spese diviso 3 e così via....





Nb: Le 500 euro verranno interamente devoluti sotto forma di donazione per progetti di utilità sociale e umanitaria. 
La cifrà verrà versata come bonifico bancario direttamente all'associazione o fondazione che vi indicherò  verranno interamente devoluti per progetti sociali.






sabato 8 aprile 2017

Fino a 35 mila euro per i tuoi progetti di utilità sociale

35 mila euro per le no profit...
- Presenta il tuo progetto di utilità sociale...
- Guada e vota con un "like" quello che più ti piace di più.
- Trova le associazioni nella tua città, chissà cosa ti viene in mente...
- Vota il progetto presentato da Namaste' International Community.
- Condividi questo messaggio.. Noi premiamo altruismo e le persone utili al Benessere collettivo..
 https://www.labuonavernice.it/bvv-progetto/gara-di-altruismo-laltruismo-andra-di-moda-noi-vogliamo-premiare-le-buone-azioni/


VOTA IL NOSTRO PROGETTO DI UTILITA' SOCIALE PER UN MONDO MIGLIORE ... NAMASTE' INTERNATIONAL COMMUNITY NO PROFIT ITALY

 VOTA IL NOSTRO PROGETTO DI UTILITA' SOCIALE PER UN MONDO MIGLIORE ...
CLICCA SUL CUORICINO E SCRIVI IL NUMERO DEL TUO CLICK.
NOI PREMIAMO LE PERSONE DI BUONA VOLONTA'... 


Clicca su questo link e vota..

I POST PIU' CLICCATI DELLA SETTIMANA SUL SITO NAMASTECOMMUNITY.IT

Se compri tramite questo link avrai degli sconti e aiuti noi .Uno sconto ogni 3 ore.

SCONTI LAST MINUTE- UNO OGNI 3 ORE - CONSEGNA RAPIDISSIMA --------------------------------------------------------

Google+ Followers