Translate

Visualizzazioni totali

QUOTA ASSOCIATIVA

L' associazione "no profit" Namastè International Community nasce con l'ambizioso e lungimirante ideale di diffondere la conoscenza, l'altruismo, la felicità e lo scambio di saperi, creando una fitta rete di persone associate con veri ideali etici, altruistici, di interconnessione, condivisione e amore per la natura per l' ambiente e ogni essere vivente.
Sei un Blogger? Un creativo? Un insegnante? Un formatore? Hai un talento? Vuoi fare del volontariato veramente costruttivo? Vuoi mettere a disposizione i tuoi spazi?Vuoi realizzare un progetto di utilità sociale? Hai un tuo progetto? Hai già un'associazione? Vuoi semplicemente esserci di aiuto anche da casa tua?
Leggi lo statuto e il regolamento. .
Forse camminerai con noi...
GRAZIE A CHI CI AIUTA A CONDIVIDERE CIO' CHE FACCIAMO , A CHI CI SOSTIENE DA VICINO E DA LONTANO CON BUONI PENSIERI E AZIONI ...

GRAZIE DI CUORE...
NULLA AVVIENE PER CASO....
SE CI HAI TROVATI DOPO UN LUNGO E PROFONDO CAMMINO EVOLUTIVO SIGNIFICA CHE E' GIUNTO IL MOMENTO DI UNIRTI A NOI..

INFO PER PROGETTI E ASSOCIAZIONI: raymondbard@hotmail.it - Cell/Whatsapp: 3202181316



Lettori fissi

venerdì 16 settembre 2016

DONAZIONI AGEVOLAZIONI FISCALI PER I PRIVATI E LE AZIENDE


AGEVOLAZIONI FISCALI PER I PRIVATI I privati possono dedurre le donazioni in denaro e in natura erogate a favore della Fondazione Telethon(come da DPCM attuativi), per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14 comma 1 del Decreto Legge 35/05 convertito in legge n° 80 del 14/05/2005).
AGEVOLAZIONI FISCALI PER LE AZIENDELe imprese possono dedurre:
– le donazioni in denaro e in natura a favore della Fondazione Telethon (come da DPCM attuativi) per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14 comma 1 del Decreto Legge 35/05 convertito in legge n° 80 del 14/05/2005). 
– OPPURE, possono dedursi le erogazioni liberali per un ammontare complessivamente non superiore al 2 per cento del reddito d’impresa dichiarato (art. 100 c 2 lett. a TUIR e risoluzione 74 del 29/07/2014). La disposizione è particolarmente adatta per imprese di grandi dimensioni che intendano donare importi elevati.
INOLTRE, possono dedursi integralmente e senza limiti di reddito le erogazioni liberali in denaro specificamente destinate allo svolgimento e la promozione di attività di ricerca (art. 1, c 353 e segg, L 266/05 e DPCM attuativi). Questa disposizione è di carattere residuale e può essere assunta qualora la donazione sia di importo superiore ai massimali delle due precedenti, previa condivisione con la Fondazione Telethon.
Importante: le agevolazioni fiscali previste non sono cumulabili tra di loro. Per ottenere la deducibilità i contributi devono essere versati attraverso il sistema bancario o postale, conservando per dieci anni, con la propria dichiarazione dei redditi, il documento idoneo attestante il versamento effettuato (es. contabile bancaria, estratto conto, vaglia postale). Non è quindi ammessa deducibilità per i contributi versati in contanti. 

I POST PIU' CLICCATI DELLA SETTIMANA SUL SITO NAMASTECOMMUNITY.IT

Se compri tramite questo link avrai degli sconti e aiuti noi .Uno sconto ogni 3 ore.

SCONTI LAST MINUTE- UNO OGNI 3 ORE - CONSEGNA RAPIDISSIMA --------------------------------------------------------

Google+ Followers